Rimborso di circa 0,43€ per litro di gasolio consumato

Nessun costo iniziale, la consulenza rimarrà gratuita tutto il tempo della pratica fino all'ottenimento del rimborso. Solo a rimborso acquisito verranno detratti i compensi stabiliti.


Il rimborso delle accise sul gasolio può essere richiesto da tutte le aziende che utilizzano macchine operatrici sia fisse che semoventi inerenti al settore edile, portuale, estrattivo, minerario, manifatturiero, smaltimento rifiuti e recupero materiali.

Il rimborso viene riconosciuto dall'Agenzia delle Dogane e spetta a chi acquista gasolio ed utilizza macchine operatrici o di proprietà o con regolare contratto di noleggio e/o comodato d'uso.

rimborso accise gasolio escavatori
rimborso accise gasolio sollevatori
rimborso accise gasolio battipista
rimborso accise gasolio perforatrici
rimborso accise gasolio presse
rimborso accise gasolio idrofrese

L’agevolazione si riferisce alla produzione di forza motrice che avviene all’interno di un sito, ben delimitato e circoscritto, in cui opera il motore termico.

Chi sono i Beneficiari?

Possono beneficiare dell'agevolazione tutte le aziende dalla lettera A a quella H presenti nella lista Ateco 2007 e sono:

  • Macchine Operatrici in possesso di Targa Gialla

    ruspe, escavatori, dumper, vibrofinitrici, gru, rulli compattatori, battipista, perforatrici, camion da cantiere, muletti industriali ecc.
  • Macchine Operatirici o Macchinari che non hanno targa

    frantumatori, compressori, trituratori, motopompe, idrovore, motori idraulici, trivelle, macchine per infissione palancole e micropali, cippatori, vagli semoventi, ecc.

La prassi è

  • Valutazione della fattibilità tecnico-economica di tutta la pratica
  • Installazione ove non presente degli strumenti fiscali contaore contagiri da installare sui macchinari
  • Invio pratica all'agenzie delle dogane
  • Redazione e presentazione periodica delle pratiche di rimborso.

F.A.Q.

  • acquistare il gasolio mediante DAS e fatture
  • essere in possesso di macchine operatrici azionate a motore diesel come ad esempio escavatori, pale, frantoi, compressori, rulli,finitrici,frese
Certamente. La normativa prevede che anche i mezzi che si spostano di cantiere in cantiere possano godere del beneficio previa comunicazione alle Dogane
I nostri dispositivi contaore/contagiri sono adatti a tutti i mezzi d’opera e non incidono in alcun modo sul corretto funzionamento del macchinario.

Richiesta Informazioni